Manifesto costitutivo - Quality News Italia

Per la diffusione dei “luoghi” della buona informazione

Contro le fake news

QUALITYNEWS ITALIA è un’associazione che ha lo scopo di indicare agli utenti di internet siti e portali di informazione che obbediscono a regole di correttezza, attendibilità e offrano informazioni in cui è ben chiara la fonte o la firma a cui sono riconducibili le informazioni stesse.
Crediamo fortemente che le fake news o, meglio, le bugie non possano essere eliminate dal web così come non possono esserlo dalla società in cui viviamo e in cui hanno sempre avuto spazio.

Altrettanto fortemente siamo convinti che sia necessario il contrasto delle fake news attraverso un’opera puntuale di segnalazione dei siti o testate di news affidabili che si sottopongono a regole precise.

l’Associazione QUALITYNEWSITALIA ha creato un marchio depositato di cui le testate aderenti all’associazione potranno fregiarsi, da collocare in alto a destra della testata o, sempre a destra, sotto la stessa qualora non vi sia spazio. Questo perché vi sia un segno identificativo comune, e nella stessa posizione, favorendo la diffusione dell’immagine anche in termini di comunicazione pubblicitaria

L’impegno degli associati è quello di pubblicare notizie veritiere, riscontrate o provenienti da fonti certe o da firme altrettanto certe e verificate. Gli associati si impegnano a contrastare la diffusione dell’odio che spesso viene trasmesso attraverso commenti di internauti in particolare su social e blog

L’associazione QUALITYNEWS ITALIA ha la missione di diffondere il marchio di qualità e di pubblicizzarlo attraverso opportuni eventi e momenti di comunicazione al fine di costruire un insieme di “luoghi” nel web dove vi siano informazioni verificate. L’Associazione si impegna, particolarmente attraverso eventi e campagne di informazione, a portare nelle scuole la conoscenza sulla valutazione delle notizie, sulle fonti, su un utilizzo corretto dei social

I siti o portali che aderiscono a QNI devono essere testate giornalistiche depositate presso il Tribunale di competenza con relative responsabilità dell’Editore e del Direttore della testata stessa. Tale requisito condiziona fortemente, in positivo, la qualità delle informazioni essendoci responsabili legali della pubblicazione. Peraltro, vista la velocità e la proliferazione di fonti presente su web dovranno comunque essere sempre:

  • verificate le fonti di provenienza come fonti accertabili e affidabili nel caso di notizie provenienti da fonti esterne alla redazione del giornale
  • le notizie raccolte dalla testata verificate attraverso riscontro e conferma delle notizie stesse.

QNI si doterà di strumenti e metodologie per fare in modo che per gli “aspiranti soci” si stabilisca percorso e verifiche atte a conferire il marchio di qualità

Attività collegate all’associazione

Gli iscritti all’Associazione dovranno versare una quota di iscrizione di 50 Euro

Le condizioni di affidabilità verranno verificate dal Comitato dell’Associazione che opererà le scelte avendo come criteri fondamentali i seguenti

  • verifica informazioni pubblicate e meccanismi di edizione delle stesse. Fonti di recupero informazioni
  • la testata dovrà rispondere strettamente alle disposizione di legge in materia di incitamento alla violenza, razzismo etc.

Qualora la testata e i suoi responsabili siano stati condannata in via definitiva per diffamazione o per informazioni false pubblicate in malafede non potrà aderire all’Associazione. Allo stesso tempo se la condanna in via definitiva dovesse essere emessa ad adesione già operante la testata sarà esclusa dall’associazione.

Copyright © 2019 Associazione Quality News Italia. All Rights Reserved. C.F. 94029700120 | Design by toBiz